Diritti Salpiamo: continua il tour Unicef per le scuole

Martedì 5 novembre a San Sebastiano al Vesuvio si celebra la X tappa del tour Unicef. Una appuntamento che vede sfilare le scuole attraverso la città per consegnare il testimone, la Stele Unicef, alla scuola successiva.

Il tour-staffetta per i diritti Luigi Bellocchio promosso dal Comitato regionale della Campania per l’Unicef e dal Laboratorio Regionale Città dei Bambini e delle Bambine della Città di San Giorgio a Cremano prosegue il suo percorso tra le scuole per portare l’attenzione sui diritti dell’infanzia.

Il tema scelto dai promotori per l’edizione 2019 è Diritti salpiamo: rotta verso il futuro con e per i bambini e i giovani con la finalità – si legge nella nota diffusa dal Comitato regionale dell’Unicef – di orientare l’azione dei governi nazionali e delle amministrazioni locali affinché integrino le politiche a favore delle più giovani generazioni ed attuino scelte coerenti con i principi della Convenzione ratificata dall’Italia, primo dei paesi europei, nel 1991.

Nella sua tappa di San Sebastiano al Vesuvio, la manifestazione prevede un breve percorso cittadino degli studenti e del personale scolastico al termine del quale, all’interno del Liceo Salvatore Di Giacomo ogni istituto proporrà una sua performance artistica (canto, ballo ed altro ancora). Il raduno della delegazione dell’ ICS A.Moro insieme a voi è previsto per le ore 9.15 presso Piazzetta Palmieri a San Sebastiano, su via Falconi si uniranno al corteo le scuole S. Pertini e G. Salvemini, che proseguiranno fino alla sede del Polo Liceale.

La manifestazione, a cui la cittadina vesuviana partecipa per il secondo anno consecutivo, è realizzata in collaborazione con l’assessorato comunale alla Pubblica Istruzione e alle Politiche per l’Infanzia, prevede il coinvolgimento dell’intera platea scolastica cittadina e la partecipazione dei referenti istituzionali del Comune di Casalnuovo di Napoli e di una delegazione dell’istituto Aldo Moro che ha ospitato la tappa precedente.

Parteciperanno alla giornata: Salvatore Sannino, sindaco di San Sebastiano al Vesuvio, Margherita Dini Ciacci, Past President dell’Unicef Campania, Francesco Langella, responsabile del Laboratorio Regionale Città dei Bambini e delle Bambine e Marika Fioretti,volto televisivo noto per la sua partecipazione a Il Collegio e  testimonial della staffetta.

tour unicef

Il tour di quest’anno è particolarmente importante perché propedeutico alle celebrazioni per il XXX anniversario della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia, approvata il 20 novembre 1989 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. La ripartenza è programmata il 7 novembre dalla sede distaccata del Di Giacomo di Volla che raccoglierà il testimone, la stele Unicef, per consegnarlo all’istituto comprensivo Aldo Moro di Ponticelli.

La tappa conclusiva del tour, invece, si terrà il 20 novembre a San Giorgio a Cremano proprio nell’ambito delle celebrazioni per il XXX anniversario della Giornata Universale dell’Infanzia e dell’Adolescenza e del XXV dell’istituzione del Laboratorio Regionale Città dei Bambini e delle Bambine, cui prenderanno parte tutte scuole partecipanti al tour-staffetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


TOP