Torino Film Festival, i premi 2021, la storia

Il Torino Film Festival 39 è dunque finito. L’atteso momento conclusivo è stato, naturalmente, l’assegnazione dei premi ai film in concorso. I premi assegnati sono stati diversi. La giuria (presieduta da Ildikò Enyedi, regista ungherese, e di cui hanno fatto parte Alessandro Gassman, Isabel Ivars, Evgeny Galperine), ha dato il Premio per il miglior film a Between Two Dawns di Selman Nacar, definendolo un film “maturo, diretto con sobrietà intelligente e che rivela un nuovo grande talento.”

Per il Premio speciale della giuria invece un ex-equo: El Planeta di Amalia Ulman, e Feathers di Omar El Zohairy. Opere presenti nella sezione principale delle pellicole in concorso, “Torino 39/ Feature Film Competition”. Qui tutti gli altri premi.

Una edizione apparentemente di basso profilo

Lontani sembrano al visitatore i tempi delle sale affollatissime, delle corse da una proiezione all’altra, delle lunghe disordinate code. Il segno dei tempi è evidente in un festival la cui iconografia si perde nel passeggio e nel traffico torinese. Soprattutto, nel weekend è sempre un piacere riscoprire il centro storico di questa città che oltre al cinema ha tanti luoghi interessanti da visitare (su tutti segnaliamo il MAO). La Mole – con il Museo del Cinema e la sala dedicata quest’anno alle Masterclass del TFF – svetta sempre l’ha in alto, punto di riferimento rassicurante. Forse anche il carnet è ridotto rispetto a precedenti edizioni, ma non è poi male questo frequentare con più tranquillità le visioni su prenotazione. Permette un ritmo più tranquillo, qualche riflessione in più, in corso d’opera, su quanto visto, su come cambia il cinema e i tempi. E questo Festival rimarrà senz’altro al passo.

I weekend a Tff

Il sito del Festival ha una sezione Archivio, che potrà essere utile a chi cerca informazioni sulle precedenti edizioni. Anche Whipart ha un suo archivio degli articoli scritti negli anni sulle opere presentate al Tff, in particolare a cavallo degli anni 10 del Duemila. Abbiamo pensato di raccoglierli in questo magazine che potrete scaricare e leggere gratuitamente:

Film recensiti per questa edizione:

The Staffroom
Bipolar
Get Back – Sneak Peek

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


TOP