Quello che non sai di lei: donne a confronto

In occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, la Piccola Galleria Resistente ospita Quello che non sai di Lei, performance e intensa opera collettiva cui prendono parte Antonella Cuzzocrea, Bianca Maria Castelli, Camilla Segnini, Giuditta Natali Elmi, Marisa Del Monte, Paola Alviano Glaviano con la direzione artistica della stessa Antonella Cuzzocrea e la partecipazione di Pietro Melillo.

Sei donne e racconti di vita vissuta, per condividere la scelta, la determinazione, il tradimento, la bellezza, la forza dell’insieme, il domani nella Piccola Galleria Resistente, che per una sera si stringe intorno a Paola e al suo gesto di ribellione, a Bianca Maria che canta la sua dignità, a Giuditta che racconta del corpo, ad Antonella che, accompagnata da un cavallo, torna alle proprie radici, a Marisa che mostra le storie di una militanza comune ad altre latitudini e infine a Camilla che porta con sé tre generazioni di coraggio e libertà.

Il punto di partenza è Nives, sposa straniera nella Napoli dei primi del Novecento. La sua storia ha atteso pazientemente per anni prima di essere scritta e quando è successo ha voluto fortemente con sé delle compagne: nasce così Quello che non sai di lei.

L’incontro informale tra queste sei donne, che scoprono di avere un vissuto comune, è incentrato su una condizione femminile che ancora non può dirsi concretamente libera.

Il 25 novembre, Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne, acquista quindi il senso del recupero dell’identità e della condivisione, affinché ogni donna sappia che non è sola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


TOP