Carros de Foc: arte, musica e gusto al Nabilah

Una trilogia di eventi davvero spettacolare in scena in una delle location più suggestive del litorale flegreo: parliamo della compagnia internazionale Carros de Foc, celebre in tutto il mondo per le straordinarie installazioni allestite ogni anno al Burning Man Festival, sbarcato per la prima volta in Italia al Nabilah.

L’evento, organizzato di concerto con Travelers, in partnership con la guida online della città Visit Naples ha avuto un primo appuntamento il 22 aprile dedicato all’elemento aria e adesso si prospettano altre due date tutte da vivere: il 25 aprile e il 1 maggio. Quale spazio migliore per un evento dei tale portata se non il Nabilah, l’esclusivo club sito a Bacoli, recensito dal “The Guardian” come uno dei più bei locali sul mare d’Italia, ove si riuniranno performer internazionali, illusionisti e artisti provenienti da tutta Italia per animare istallazioni artistiche degne di un set cinematografico hollywoodiano.

Il Burning Man è un festival lungo otto giorni che si svolge dal 1986 a Black Rock City, una città che vive solo in tale occasione, ubicata sulla distesa salata (sabkha) del Deserto Black Rock (nello Stato del Nevada). È stato definito come il festival più folle e glamour al mondo, dove la realtà supera la fantasia: le più importanti compagnie artistiche derivanti da ogni continente mettono in mostra le celebri opere ed istallazioni d’arte contemporanea appositamente realizzate.

Carros De Foc Nabilah

25 Aprile, dedicato all’acqua

Il secondo capitolo della trilogia,  che si svolgerà sempre dalle 12:00 all’01:00 del giorno successivo, sarà animato dall’elemento “acqua”. Sulla riva del litorale flegreo, in occasione della European Whale Day, il mare farà da cornice a musica, performer, spettacoli acquatici e creature marine. Ovviamente gli ospiti avranno un ruolo importante: dovranno vestirsi secondo i dettami della propria anima.

1 maggio, dedicato al fuoco

Il fuoco sarà l’elemento protagonista del terzo ed ultimo capitolo della trilogia (stessi orari: dalle ore 12:00 all’01:00 del giorno successivo). La cerimonia di chiusura del Festival è il rito ove ogni persona diventa ciò che è, il fuoco come esplorazione e dono di sé. La realtà ed i suoni supereranno la fantasia.

Il “Crazy Marriage” e altre attività

Il divertimento sarà al cubo grazie a una serie di attività collaterali (sempre coerenti con i temi che animano le giornate): un’area Side Cars, una zona Yoga in riva al mare (è prevista una lezione ogni ora dalle 14,00 alle 20,00), un angolo meditazione (sempre una lezione ogni ora dalle 14,00 alle 20,00), un’area massaggi (dalle 13,00 alle 24,00: un massaggio della durata di 15 minuti ogni mezz’ora), e un’area food animata da chef stellati (special guest del giorno di Pasquetta: Paolo Barrale) e professionisti della gastronomia provenienti da tutta la Campania.

Infine, chi vuol coronare il proprio sogno d’amore potrà farlo in maniera folle attraverso il “Crazy Marriage”, ovvero il “Matrimonio illegittimo”, che potrà essere officiato dalle 14 in poi… Perché non è importante con chi sposarsi e nemmeno che ci sia un prete a farlo!

Taste Nic

Visto il successo registrato dalla prima edizione, il Nabilah  – in collaborazione con il gruppo “Fatelardo” e il portale “Gnam Gnam Style” – propone la seconda edizione del “Taste Nic”, un picnic stellato in riva al mare. Un’area del gusto con diversi “Gourmet Points” che proporranno dalle ricette tradizionali a quelle innovative, dalla gastronomia locale alle pietanze vegetariane, dai panini in versione pasquale ai dolci da passeggio, dai pregiati vini del territorio alle fresche centrifughe di frutta. Un’isola di gusti e di sapori per soddisfare tutti i palati!

Per acquistare i biglietti in prevendita:

https://www.go2.it/evento/trylogy_-_carros_de_foc/3987

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


TOP