Bag/ck to Purgatory, un contest in mostra dall’Accademia al Purgatorio

Questo pomeriggio alle ore 17:00, la chiesa barocca del Purgatorio ad Arco ospita il contest “Bag/ck to Purgatory – una bag per il Purgatorio” che mette in mostra 110 illustrazioni prodotte da giovani studenti del corso di Grafica dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.

L’esposizione è la quarta tappa del percorso di collaborazione nato nel 2014 tra il Complesso museale di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco e l’Accademia di Belle arti di Napoli per la sperimentazione di nuove forme di marketing culturale, e segue dopo cartoline dal Purgatorio (2014), un biglietto per il Purgatorio” (2016) e “SLAP – segnalibri dal Purgatorio” (2019).

Le shopper personalizzate sono tra gli accessori più graditi al pubblico e tra i gadget più collezionati dai turisti che visitano musei e gallerie. Sono anche un efficacissimo strumento di promozione per eventi, mostre e organizzazioni o enti. Inoltre sono perfette per la personalizzazione, che può essere eseguita su spazio ampio quasi quanto una tela o un foglio bianco. Proprio sull’aspetto della personalizzazione attraverso un’immagine identitaria, quindi pensata appositamente per il luogo, si è focalizzata l’attenzione di questo nuovo progetto.

Gli studenti sono stati invitati, dopo un sopralluogo, a realizzare illustrazioni con cui personalizzare le shopper, senza limiti di linguaggi espressivi, tecniche esecutive, approcci interpretativi, con il solo obiettivo di cogliere l’identità visiva del suggestivo sito e con il solo vincolo della riproducibilità tecnica su tessuto.

Come per le precedenti edizioni, l’esposizione Bag/ck to Purgatory diventa concorso: il pubblico potrà di votare la propria shopper preferita in modalità LIVE, ovvero indicando sul foglietto il numero corrispondente e imbucandolo nell’ apposita urna presente nel Complesso oppure ONLINE, ovvero fotografando la shopper preferita e pubblicando la foto su Instagram con l’hashtag #votobagck

Le shopper più votate saranno messe in produzione e vendute presso il bookshop del Complesso museale

Bag/ck to Purgatory è un progetto a cura di: Accademia di Belle Arti di Napoli
riservato a Studenti del Triennio e del Biennio della scuola di Design della Comunicazione
Corso di Illustrazione  Daniela Pergreffi
Corso di Lettering Gabriella Grizzuti
Coordinamento Enrica D’Aguanno
Econ la collaborazione di Resli Tale, Sonia Giampaolo, Ester Vollono
Coordinamento del Complesso museale del Purgatorio ad Arco Francesca Amirante e Vittoria Vaino
Il progetto è stato finanziato con la vendita dei segnalibri vincitori della precedente iniziativa SLAP SegnaLibri dal Purgatorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


TOP