Numeri, voci, sogni e mare: Anna Raimondo alla Shazar Gallery

76 52 22 90 – Le forme dei sogni tornano a mare è la personale di Anna Raimondo che apre al pubblico sabato 9 aprile dalle ore 16.00 alla Shazar Gallery

L’esposizione è a cura di Andrea Anastasio e riunisce negli spazi di via Pasquale Scura sei sculture sonore (Adlen, Amina, Mariana Carvalho, Moa Magnone, Domiziana Marinelli, James) presentate in anteprima all’Hangar Bicocca di Milano nell’ambito di Flu 水o, un progetto di Alessandro Sciarroni, curato da Davide Quadrio con la direzione artistica dello stesso Anastasio. Il progetto è attualmente in attesa di proseguire il proprio tour a Shangai nel mese di luglio e a Seul a novembre.

Anna Raimondo
Anna Raimondo, Le forme dei sogni tornano al mare, Mariana, 2021 scultura + suono, marmo bianco di Carrara

Dopo aver raccolto diversi sogni legati al mare raccontati da persone di orizzonti culturali e geografici molto diversi, Anna Raimondo ha chiesto d’interpretarne i significati allo psicologo Emanuele Ferrigno e alla sensitiva napoletana Gina Piscitelli, esperta nella numerologia tradizionale napoletana della Smorfia.

Accettando d’intraprendere una deriva speculativa di senso, le loro voci, registrate in luoghi e tempi diversi, s’incontrano in un’alternanza di registri, linguaggi e codici, che ricostruiscono ogni sogno in un universo organico.

Inoltre, Anna Raimondo associa ad ogni scultura sonora un amuleto realizzato in base a ciascun sogno. L’oggetto intreccia in un segno la magia del mondo onirico, l’immensità e la polivalenza simbolica e semantica del mare e l’incontro di universi, con l’approccio psicoanalitico e la veggenza. Parallelamente l’artista, una volta giocati al Lotto i numeri evocati dalla veggente, interviene sulle schedine usate, facendo così confluire nel contesto espositivo lo spazio onirico e quello pubblico.

Anna Raimondo
Anna Raimondo, Le forme dei sogni tornano al mare, Mariana, 2021 scultura + suono, marmo

Nel corso dell’opening (dallle 18.30), Gina Piscitelli interpreterà i sogni legati al mare che le saranno raccontati dai visitatori.

La mostra rimarrà aperta fino al 4 giugno 2022 dal martedì al sabato dalle 14.30 alle 19.30 o su appuntamento.

76 52 22 90 Le forme dei sogni tornano a mare
Shazar Gallery
Via Pasquale Scura 8
80134 Napoli Tel. 081 1812 6773 www.shazargallery.cominfo@shazargallery.com
Instagram: @shazargallery – FB: shazargallery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


TOP