La storia dei Rolling Stones con Massimo Bonanno

Fabio Dalmasso - 30.05.2017 testo grande testo normale

Massimo Bonanno, tra i maggior esperti dei Rolling Stones, e il suo nuovo libro dedicato alla band inglese: un'opera completa e fondamentale per tutti i fan degli Stones.

Se non conoscete i Rolling Stones (ma da quale pianeta provenite?) leggete questo libro: potrete finalmente colmare un'imperdonabile lacuna culturale. Se invece sapete già bene chi sono e pensate di conoscere la loro storia, leggete comunque questo libro: nelle sue 550 pagine scoprirete sicuramente qualche aspetto o qualche episodio di cui eravate all'oscuro. E farete sicuramente una gran bella figura il 23 settembre a Lucca, quando, in attesa di assistere al concerto di Mick Jagger e soci, potrete sfoderare una serie di curiosità da far invidia anche al fan più accanito.

The Rolling Stones 1961-2016. La storia, i dischi e i grandi live della VoloLibero Edizioni è infatti un'occasione davvero imperdibile per ripercorrere la storia di questo gruppo unico e inimitabile. L'autore non è sicuramente una persona qualsiasi: Massimo Bonanno, infatti, ha scritto The Rolling Stones Chronicle, opera pubblicata e tradotta in molti paesi nel mondo ed è stato incaricato dal loro sito ufficiale di curare la parte inerente gli archivi delle tournées e dei concerti della band.

Con un'esperienza e una conoscenza tale, Bonanno è riuscito a trasmettere tutta la sua passione per i Rolling Stones in un libro che parte dagli albori del gruppo, descrivendo la vita di Mick, Keith, Brian, Ian e Charlie prima che diventassero i paladini del rhythm'n'blues inglese e che il loro nome fosse conosciuto in tutto il mondo. Quel nome che, scrive l'autore, si può far risalire ai "primissimi giorni di luglio 1962" pronti al loro debutto, al Marquee. Una data da ricordare: giovedì 12 luglio 1962, l'inizio di una leggenda.

Grazie a uno stile asciutto e supportato dalle molti fonti consultate, Massimo Bonanno riesce a ripercorrere così l'intera carriera degli Stones, dal primo e omonimo album del 1964, a "Blue & Lonesome", l'ultima fatica della band, uscito nel 2016 e caratterizzato da un ritorno al "suono grezzo, sporco e diretto" che li aveva fatti notare e apprezzare all'inizio della loro carriera. Come scrive giustamente l'autore del libro, "il suono di "Blue & Lonesome" riporta a un'epoca in cui la musica significava cuore ed emozioni".

Aneddoti e curiosità si alternano in una narrazione ricca e precisa che analizza nel dettaglio tutte le uscite discografiche dei Rolling Stones passando dagli album storici e intramontabili a quelli meno riusciti che hanno caratterizzato una parte della vita del gruppo, minata anche, a metà anni '80, da una certa instabilità e lontananza dei membri fortunatamente superate. The Rolling Stones 1961-2016. La storia, i dischi e i grandi live è un libro estremamente piacevole da leggere, molto curato e imperdibile per tutti i fan dei Rolling Stones che nelle sue pagine potranno rivivere l'epica storia di uno dei gruppi più importanti di sempre.

  • La storia dei Rolling Stones con Massimo Bonanno

  • La storia dei Rolling Stones con Massimo Bonanno

  • La storia dei Rolling Stones con Massimo Bonanno

Gli ultimi commenti

Dialoghi del silenzio - mostra personale di Pedro Zamora a cura di Massimiliano Bisazza
Città: Milano - Provincia: MI
dal: 01-01-2013 al: 01-01-2013

Premio Letterario Nabokov e Premio Nabokov Racconti
Città: Lecce - Provincia: LE
dal: 01-01-2013 al: 01-01-2013

“L’ultima Foglia Che Cade” il primo singolo di Federica Morrone
Città: Roma - Provincia: RM
dal: 03-04-2013 al: 01-01-2013

ArtExpo Barcelona 2
Città: Barcellona - Provincia:
dal: 01-01-2013 al: 01-01-2013