In panchina. Storia di un tramonto

Antonio Colecchia - 29.06.2017 testo grande testo normale

Tags: In panchina, Gerardo Russo Krauss, Iuppiter Edizioni

La mia vita è stato come un libro. Se ti piace e ti coinvolge, vuoi sapere come va a finire...
L'ultimo racconto di Gerardo Russo Krauss tra rimpianti, amore e morte.

L'ultimo racconto di Gerardo Russo Krauss , è uno spaccato sul dramma della solitudine degli anziani aggravato dall'insensibilità e qualunquismo di una città di provincia.

La vita quotidiana del protagonista è descritta in modo convincente e realistico: "sono vecchio e ma non so neppure io da quando", "vedere i giorni passati come libri acquistati e mai letti" .

Si percepiscono i rimpianti i per parole mai dette e i ricordi di un modo di vivere da giovani che ormai non esiste più. E c'è l'angoscia dell'inutilità dei giorni avvenire: "Mi sentivo in nessun posto, in nessuna epoca senza età tra persone sedute vicine che forse percepivano di me solo la mia totale assenza".

Poi il racconto prende una svolta imprevista che rompe la lo scorrere inesorabile e monotono del tempo verso la morte. E' la comparsa dell'amore che nonostante l'età rimette tutto in gioco.Sicuramente trattare dell'amore ad una certa età è arduo, il racconto segue un percorso più irto e complesso ma credibile.

Poi dalla felicità e dall'emozione si passa ad un clima noir e di mistero sicuramente un po' inverosimile per persone di quella età.

Il passo successivo è il crollo nella disperazione più nera e angosciante, la scoperta del dramma di Adele e della morte del fratello ucciso dall'incomprensione, dall'insensibilità e dal cinismo di una città di provincia che mai avrebbe accettato un diverso nella sua morale bigotta , falsa e ipocrita . Anche questa parte del racconto è descritta in modo arguto e puntuale, meno convincente è il finale melodrammatico.

In complesso è un racconto dinamico, scorrevole e avvincente.

  • In panchina. Storia di un tramonto

  • In panchina. Storia di un tramonto

Gli ultimi commenti

Dialoghi del silenzio - mostra personale di Pedro Zamora a cura di Massimiliano Bisazza
Città: Milano - Provincia: MI
dal: 01-01-2013 al: 01-01-2013

Premio Letterario Nabokov e Premio Nabokov Racconti
Città: Lecce - Provincia: LE
dal: 01-01-2013 al: 01-01-2013

“L’ultima Foglia Che Cade” il primo singolo di Federica Morrone
Città: Roma - Provincia: RM
dal: 03-04-2013 al: 01-01-2013

ArtExpo Barcelona 2
Città: Barcellona - Provincia:
dal: 01-01-2013 al: 01-01-2013