Sulla strada di casa

Ena Granulo - 10.02.2012 testo grande testo normale

Commenta questo articolo


Tags: Sulla strada di casa, Emiliano Corapi, Vinicio Marchioni, Daniele Liotti

Il film di Emiliano Corapi, con Vinicio Marchioni e Daniele Liotti, è l'esempio lampante dell'importanza fondamentale delle buone idee prima che dei grandi budget.

Emiliano Corapi esordisce sul grande schermo raccontando il dramma esistenziale di due uomini costretti a scegliere una vita che non gli appartiene, per cercare di sopravvivere.

Vinicio Marchioni interpreta Alberto, un piccolo imprenditore ligure che, per cercare di uscire da un momento di grande difficoltà economica, inizia a fare il corriere per un'organizzazione criminale. Alla moglie (Donatella Finocchiaro), che lo ama e ha sempre apprezzato la sua onestà, l'uomo nasconde i reali motivi dei suoi viaggi. Le cose si complicano quando un gruppo di malviventi rapisce la mogli e i figli, intimando Alberto di consegnare loro il carico illecito che si appresta a trasportare dalla Calabria alla Svizzera. Tuttavia, per una serie di sfortunate circostanze, la strada di Alberto si intreccerà indissolubilmente con quella di Sergio (Daniele Liotti), un uomo che, per altre ragioni, svolge gli stessi servizi per la mafia.

Sulla strada di casa è un piccolo film, completamente indipendente, realizzato con meno di 300 mila euro, "meno dei film a basso budget" come ha detto ironicamente il produttore Andrea Petrozzi, senza finanziamenti pubblici. Nonostante questo, risulta un film valido, coraggioso, denso di impegno ed amore per il cinema, esempio lampante dell'importanza primaria delle buone idee piuttosto che dei grandi budget.
Sulla strada di casa è un film con due anime differenti, da una parte presenta caratteristiche che sono proprie dei film di genere, del thriller in questo caso, dall'altra invece vi è una forte drammaticità che caratterizza i personaggi rendendoli altamente reali. Un viaggio dal sud al nord ch unisce il destino di due uomini, uomini normali costretti a fare scelte sbagliate.
Alberto e Sergio sono due facce della stessa medaglia, Sergio è ciò che Alberto potrebbe diventare se continuasse a percorrere la strada della criminalità, è quasi una sua proiezione futura. Due uomini con un passato ed una vita completamente diverse ma accumunati dal desiderio di rimanere integri ed onesti, di conservare la propria identità in un periodo di estrema confusione, dove la sottile linea che divide il bene dal male è sempre meno evidente.
Due uomini normali ma deboli, insicuri, vulnerabili, uniti dalla paura, un sentimento che inevitabilmente li annienta.

Sulla strada di casa arriva sui nostri schermi dopo un anno passato a girare per festival, vincitore di numerosi premi e soprattutto un articolo sul "Hollywood Report" che lo segnala come plot perfetto per un remake Usa. Insomma, il film di Corapi merita di essere visto, perchè, oltre alle ottime interpretazioni di Marchioni e Liotti, con grande rigore e semplicità, racconta una vicenda umana e lo fa con grande realismo, dove il "non detto" prevale sulle parole, dove sguardi e lunghi silenzi sottintendono più di quanto si possa immaginare.


REGIA: Emiliano Corapi
SCENEGGIATURA: Emiliano Corapi
FOTOGRAFIA: Raoul Torresi
MONTAGGIO: Andrea Maguolo
MUSICHE: Giordano Corapi
PRODUZIONE: Marvin Film
DISTRIBUZIONE: Iris Film
PAESE: Italia 2012
DURATA: 83 Min

uscita venerdì 3 febbraio 2012

  • Sulla strada di casa

  • Sulla strada di casa

  • Sulla strada di casa

  • Sulla strada di casa

  • Sulla strada di casa


zoomma video

Link Consigliati

Gli ultimi commenti

II° mostra del nuovo GRUPPO BOILER
Città: Venezia - Provincia: VE
dal: 27-09-2013 al: 28-11-2013

reloaded again
Città: milano - Provincia: MI
dal: 24-09-2013 al: 15-10-2013

Il nuovo romanzo di Concesion Gioviale
Città: Roma - Provincia: RM
dal: 01-01-2013 al: 01-01-2013


Città: Milan - Provincia:
dal: 01-01-2013 al: 01-01-2013