120 battiti al minuto

Luisa Giannitrapani - 04.10.2017 testo grande testo normale

Tags: 120 battiti, cannes

Arriva in sala il film, vincitore del Grand Prix all’ultimo Festival di Cannes, che ha entusiasmato per lo stile registico esuberante e coraggioso.

Primi anni Novanta, Parigi. L’AIDS miete vittime mentre l’atteggiamento statale nei confronti della prevenzione resta ancorato a metodi antiquati e inefficaci. Proprio per questo un gruppo di giovani fonda l’Act Up, associazione che inventa spettacolari forme di protesta per attirare l’attenzione sulla malattia. In questo clima infuocato nasce una storia d’amore tra Sean, uno dei militanti più radicali del movimento, e Nathan, che si è da poco aggiunto al gruppo.
Il regista Robin Campillo racconta la sua esperienza nel gruppo Act Up con uno stile molto personale, veloce, pop ed esuberante ma anche molto intimista e delicato quando tratta temi come l’amore e la malattia.
“Con Philippe Mangeot, ex membro di Act Up che ha collaborato con me alla sceneggiatura, - ha dichiarato il regista- eravamo d’accordo sull’importanza di restituire innanzitutto la polifonia di voci e l’intensità delle discussioni. Oggi, grazie a internet, possiamo avere facilmente la sensazione di appartenere a una battaglia comune, ma questo modo di aggregarsi è difficile che prenda davvero corpo e metta radici. A quei tempi le persone dovevano unirsi fisicamente in uno spazio reale, fronteggiarsi gli uni con gli altri e confrontare le proprie idee.”
Il risultato è un film dal ritmo molto veloce, come i 120 battiti al minuto del titolo che rimandano al ritmo della musica pop, corale, che si attacca ai corpi con passione e disperazione, trasudando coraggio e voglia di vivere.
SCHEDA FILM
REGIA: Robin Campillo
CAST: Nahuel Pérez Biscayart, Arnaud Valois, Adèle Haenel
PAESE: Francia
DURATA: 144 Min
DATA USCITA: 05 ottobre 2017
DISTRIBUZIONE: Teodora Film


  • 120 battiti al minuto

  • 120 battiti al minuto

  • 120 battiti al minuto

Gli ultimi commenti

Dialoghi del silenzio - mostra personale di Pedro Zamora a cura di Massimiliano Bisazza
Città: Milano - Provincia: MI
dal: 01-01-2013 al: 01-01-2013

Premio Letterario Nabokov e Premio Nabokov Racconti
Città: Lecce - Provincia: LE
dal: 01-01-2013 al: 01-01-2013

“L’ultima Foglia Che Cade” il primo singolo di Federica Morrone
Città: Roma - Provincia: RM
dal: 03-04-2013 al: 01-01-2013

ArtExpo Barcelona 2
Città: Barcellona - Provincia:
dal: 01-01-2013 al: 01-01-2013