GRILLO PARLANTE DI ARMANDO GINESI - Gli alberi marchigiani di Virgilio Guidi

Armando Ginesi - 25.04.2012 testo grande testo normale

Tags: armando ginesi, virgilio guidi, fusti di virgilio guidi, biennale di venezia

Un ricordo del critico Armando Ginesi.

Ricordo vagamente la tesi che un'allieva mi chiese sugli "alberi", anzi sui "fusti" di Virgilio Guidi. Durante uno dei suoi soggiorni marchigiani (frequentava anche Cingoli dove mi pare di rammentare che avesse qualche amico collezionista che lo ospitava), l'artista veneziano – anche se romano di nascita, era considerato di Venezia per aver soggiornato a lungo nella città lagunare ed avervi insegnato presso l'Accademia di Belle Arti – si innamorò del paesaggio di questa terra centrale d'Italia e restò, in particolare, colpito dai boschi dell'alto cingolano. Tanto da dedicare al tema una serie di dipinti. Proprio lui che, pur nato figurativo e plastico, aveva poi, via via, essenzializzato la forma fino ad entrare nello spirito e nello stile dell'astrattismo.
Virgilio Guidi è nato infatti, come pittore e dopo le lezioni di Aristide Sartorio, da una riflessione profonda sugli esempi volumetrici e cromatici di Paul Cézanne coniugati con le suggestioni di quel "ritorno all'ordine" degli anni Venti del secolo scorso, che in Italia volle richiamare gli artisti a rimeditare gli esempi della classicità in opposizione ai tentativi innovativamente estremizzanti delle avanguardie europee. Da questa commistione Virgilio Guidi derivò un'originale plasticità della forma realizzata attraverso le proprietà del colore. Fino a che, negli anni Trenta non scoprì la qualità formidabile della luce con cui dette vita ai primi paesaggi veneziani. Sul finire del decennio la sua tendenza alla graduale riduzione della forma lo indusse ad arruolarsi nelle schiere composite e variegate dell'astrattismo. Da quel momento risolse la pittura in una eccezionale combinazione di luce e di colore.
Ebbene, nonostante ciò, nelle Marche, messosi in contatto con la straordinarietà del paesaggio alto collinare, così diverso dall'orizzonte piano della "sua" Venezia, con la luce non più latamente chiara ma opacizzata dalle sequenze fitte degli alberi di alto fusto, recuperò, per un momento, il sentimento della forma e, quasi colpito da una sorta di nostalgia plastica, si immerse nell'azione di dipingere questa serie di alberi di cui alla tesi sopra menzionata.

BIOGRAFIA
Virgilio Guidi (Roma, 4 aprile 1891 – Venezia, 7 gennaio 1984) è stato un pittore, poeta e saggista italiano.
Da giovane Virgilio Guidi segue i corsi dell'Istituto Tecnico a Roma, appassionato di geometria e disegno. Per coltivare quest'ultima vocazione segue anche i corsi serali della Scuola libera di pittura.
Nel 1908 abbandona l'Istituto Tecnico e va a far pratica di pittura nella bottega del restauratore e decoratore romano Giovanni Capranesi il quale alla fine dell'anno lo promuove suo primo aiuto.
A distanza di pochi anni, siamo nel 1911, per contrasti sulle tendenze della pittura moderna, abbandona lo studio di Capranesi e si iscrive all'Accademia di Belle Arti a Roma.
Per conto proprio studia Giotto, Piero della Francesca, Correggio e gli olandesi, Chardin e Courbet. Sempre in questo periodo comincia a riflettere (e a scrivere) sulla luce come determinante dei propri dipinti.
Nel 1913 partecipa e vince il concorso "Lana" in pittura bandito dall'Accademia e in questo periodo comincia ad esporre i suoi primi lavori.
Continua a leggere su Wikipedia



  • GRILLO PARLANTE DI ARMANDO GINESI - Gli alberi marchigiani di Virgilio Guidi

  • GRILLO PARLANTE DI ARMANDO GINESI - Gli alberi marchigiani di Virgilio Guidi

  • GRILLO PARLANTE DI ARMANDO GINESI - Gli alberi marchigiani di Virgilio Guidi

  • GRILLO PARLANTE DI ARMANDO GINESI - Gli alberi marchigiani di Virgilio Guidi

  • GRILLO PARLANTE DI ARMANDO GINESI - Gli alberi marchigiani di Virgilio Guidi

  • GRILLO PARLANTE DI ARMANDO GINESI - Gli alberi marchigiani di Virgilio Guidi

  • GRILLO PARLANTE DI ARMANDO GINESI - Gli alberi marchigiani di Virgilio Guidi

  • GRILLO PARLANTE DI ARMANDO GINESI - Gli alberi marchigiani di Virgilio Guidi

  • GRILLO PARLANTE DI ARMANDO GINESI - Gli alberi marchigiani di Virgilio Guidi

  • GRILLO PARLANTE DI ARMANDO GINESI - Gli alberi marchigiani di Virgilio Guidi

  • GRILLO PARLANTE DI ARMANDO GINESI - Gli alberi marchigiani di Virgilio Guidi

  • GRILLO PARLANTE DI ARMANDO GINESI - Gli alberi marchigiani di Virgilio Guidi

Gli ultimi commenti

Dialoghi del silenzio - mostra personale di Pedro Zamora a cura di Massimiliano Bisazza
Città: Milano - Provincia: MI
dal: 01-01-2013 al: 01-01-2013

Premio Letterario Nabokov e Premio Nabokov Racconti
Città: Lecce - Provincia: LE
dal: 01-01-2013 al: 01-01-2013

“L’ultima Foglia Che Cade” il primo singolo di Federica Morrone
Città: Roma - Provincia: RM
dal: 03-04-2013 al: 01-01-2013

ArtExpo Barcelona 2
Città: Barcellona - Provincia:
dal: 01-01-2013 al: 01-01-2013